FRAMES - Le dimensioni

Nell'esempio precedente abbiamo visto come le dimensioni delle finestre possano essere inserite in valore relativo, ovvero in in percentuale. Ma che per avere una visualizzazione indipendente dalla risoluzione video del visitatore di turno è bene esprimersi univocamente in valore assoluto (come del resto avevamo visto per le tabelle).

Se, ad esempio, io avessi posto una stringa così strutturata:

<FRAMESET COLS="180,300,*">

il browser avrebbe capito che era mia intenzione visualizzare 3 finestre disposte in colonne: la prima avente larghezza di 180 pixels, la seconda di 300, e la terza tutto lo spazio rimanente. Il risultato di una stringa così impostata dovrebbe essere molto vicino a questo:



Lo stesso discorso vale per quanto concerne le righe: una sintassi di questo tipo:

<FRAMESET ROWS="180,*">

...genera un frame di questo tipo:



Anche la disposizione delle sottofinestre viene comunicata al browser in maniera implicita: ciò non è molto difficile da capire e neanche da ricordare in quanto vengono seguite le buone norme occidentali della "scrittura a mano", e quindi da sinistra verso destra (è), e dall'alto in basso (ê).


<< il FRAMESET  importazione dei files >>
CorsoHTML
di Francesco Ricca